twitterlinkedinmail


Le differenze implementative delle reti decentralizzate e i vantaggi per la Blockchain.

Reti centralizzate e decentralizzate

Come abbiamo visto, uno dei principi basilari della Blockchain prevede l’utilizzo di un protocollo di comunicazione di rete Peer-to-peer, al fine di conseguire l’archiviazione decentralizzata delle informazioni.

Per comprendere i vantaggi associati alle reti decentralizzate, introdurremo prima le tradizionali reti centralizzate, analizzandone le caratteristiche principali, per poi confrontarle con le reti decentralizzate peer-to-peer.

Scarica le slides

02_decentralized-nets
Scarica le slides

Sottoscrivi la Newsletter
per scaricare le slides:

Reti centralizzate (Client-Server)

Nell’immagine che segue, mostriamo un tipico esempio di rete centralizzata:

Centralized network


La caratteristica principale di tali tipologie di rete è costituita dalla presenza di un nodo centrale, che ricopre il ruolo di server.

I nodi client possono connettersi esclusivamente al server centrale per ottenere le informazioni di cui hanno bisogno

Vediamo adesso alcuni esempi di reti centralizzate, analizzandone i rispettivi limiti che rendono indispensabile l’adozione del modello di rete decentralizzato (Peer-to-peer) nell’implementazione delle funzionalità della Blockchain.

Reti centralizzate: esempi

Un tipico esempio di rete centralizzata è reppresentato dalle tradizionali connessioni client-server del web.

Il vantaggio principale di una rete centralizzata è rappresentato dalla semplicità di implementazione, mantenimento e aggiornamento di tale modello architetturale.

Le informazioni necessarie vengono archiviate e aggiornate in un unico nodo centrale (il server) che le mette a disposizione dei client.

Vadiamo adesso quali sono i limiti architetturali che caratterizzano le reti centralizzate.

Continua la lettura

Sottoscrivi la Newsletter per accedere
in anteprima ai contenuti:


Reti decentralizzate (Peer-to-peer)

In una rete decentralizzata per definizione non esiste un nodo centrale che assume il ruolo di autorità di controllo e di condivisione autoritativa delle informazioni.

Al contrario, in un protocollo di rete peer to peer ogni singolo nodo è in grado di svolgere tale ruolo.

Il modello decentralizzato consente quindi ad ogni nodo della rete di contribuire alla condivisione e alla verifica delle informazioni.

Decentralized network (peer to peer)


Tale modello rende pertanto superflua la presenza di una autorità centrale di controllo sulle informazioni

Vediamo ora quali vantaggi offrono le reti decentralizzate per l’implementazione della blockchain.

Continua la lettura

Sottoscrivi la Newsletter per accedere
in anteprima ai contenuti: